Strumentazione POCT

Strumentazione POCT

La Strumentazione POCT per la diagnosi molecolare rapida si basa su tecnologia RHAM (self-developed isothermal amplification molecular detection technology) in microfluidica.

La tecnologia RHAM mostra prestazioni simili a quelle della qPCR ed è di gran lunga migliore delle tradizionali tecnologie di amplificazione isotermica (come la LAMP) in termini di sensibilità, stabilità e specificità. La più ampia tolleranza e la migliore compatibilità di RHAM consentono di processare il campione, amplificarlo e rilevarlo in un’unica fase. Questo processo non comporta operazioni come l’apertura del coperchio dopo l’amplificazione (nessuna contaminazione da aerosol) e ha esigenze ridotte per quanto riguarda l’ambiente esterno e il supporto hardware.
La strumentazione ha dimensioni compatte ed è composta da una camera di lavoro per l’esecuzione di uno o più campioni. Il sistema non necessita di estrazione degli acidi nucleici.

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.