Prelievi domiciliari

I prelievi domiciliari vengono eseguiti presso il domicilio del paziente. L’esecuzione dei prelievi domiciliari richiede un’ampia gamma di dispositivi. Questi necessitano di appositi contenitori per il trasporto in sicurezza secondo normativa ADR.

L’operatore addetto ai prelievi domiciliari può usufruire di una borsa per il trasporto secondo normativa ADR, adatta per il servizio domiciliare e la medicina del lavoro.

Questi contenitori terziari sono in grado di alloggiare un contenitore secondario per il trasporto di provette o contenitori per l’urina. Inoltre può essere trasportato tutto il materiale necessario per il prelievo, le medicazioni e quant’altro occorra per il servizio domiciliare. Tutti questi materiali risultano ben separati l’uno dall’altro grazie ai divisori interni e alle tasche sul coperchio.

Allo stesso modo il medico competente, che opera per la sorveglianza sanitaria presso diverse aziende, può usufruire dello stesso contenitore terziario per il trasporto di tutto l’occorrente alle visite visite mediche del lavoro.

 

Visualizzazione di 2 risultati

Visualizzazione di 2 risultati